Max Richter – Sleep (Deutsche Grammophon, 2015)

Silenzio. Quiete. C'è bisogno di quiete. O sono solo io che ho bisogno di silenzio, di stasi, di pace, di quiete. Di stare fermo sul letto a fissare il soffitto, come quando quel caos arginava ogni senso dell'azione, una qualunque azione, verso un moto pratico incerto ma desideroso di un utile, un qualunque utile, un … Leggi tutto Max Richter – Sleep (Deutsche Grammophon, 2015)