Pan American – Quiet city (Kranky, 2004)

Il mondo va troppo veloce per i miei gusti. E forse non solo per i miei. Su certe sponde, neanche una terrificante pandemia mondiale riesce a distogliere la mente di certa gente dal produrre, dal performare, dal vincere a tutti i costi nel proprio settore. Sovrannaturali invocazioni di stasi, quiete, sosta in funzione di una … Leggi tutto Pan American – Quiet city (Kranky, 2004)